Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. LEGGI L'INFORMATIVA ESTESA

Approvo
  • SANFLORIANO ico home
  • CONESTOGA home
  • gatto rosso home
  • dispensa home
  • terzocapanno home
  • baia home
  • ARCIMBOLDI ico home
  • SCARPE ROTTE Festival

Nella Gabbia

Postato in Cooperativa ControVEnto

aaa1

Gli appuntamenti estivi a Forte Marghera si arricchiscono con non solo concerti ma anche teatro, nel nuovo salotto del giardino de La Dispensa. Ad aprire la stagione uno spettacolo al debutto: La Gabbia.

Le note di un bluesman e le parole di uno scrittore noir si incontrano per raccontare il territorio di Marghera, partendo dalla zona grigia dove legale e illegale si sfiorano. 

Sullo sfondo ci sono una rapina, un imprevisto che cambierà la vita a due fratelli e un personaggio nuovo, forte e divertente: il Barba, pronto ad afferrare l'attenzione degli spettatori e a non mollarla più. 

Canzoni scritte, cantate e suonate da Mr. Wob Andrea Facchin, co fondatore del collettivo di musicisti Moka da tre. 

Parole scritte e lette da Stefano Cosmo del collettivo di scrittura Sabot, diretto dallo scrittore Massimo Carlotto. 

Un reading dalle calde tonalità blues che porterà gli spettatori a vivere una storia intensa e divertente.

 Mercoledì 19 giugno ore 22 a Forte Marghera, giardino de La Dispensa

L'ISOLA CHE NON C'E'!

Postato in Cooperativa ControVEnto

FORTE LIVEMUSIC GIUGNO2013Finalmente è uscito il sole e si respira un po' di estate, a Forte Marghera abbiamo preparato un programma ricco di appuntamenti e di sorprese!
Portatevi la protezione solare e stendetevi alla Baia ad abbronzarvi, degustate birre speciali al Bagolaro, ci saranno i concerti nel piazzale e i dj set, vi aspettano le grigliate del Gatto Rosso e i menù de La Dispensa.
Come sempre l'ingresso è gratuito e l'offerta è per l'intera famiglia, ce n'è per tutti i gusti!
Questo il programma di giugno e i primi nomi di luglio:
 
GIUNGO 
venerdì 7: MARMAJA
sabato 8: ROOTS FAMILY
venerdì 14:ACCASTORTA 
sabato 15: SERATA FOSBURY RECORDS, con KLEINKIEF + NORMAN + ES
venerdì 21: AD LIBITUM SWING BAND (Gipsy Jazz)
sabato 22: BANDA MARGOT (SKA) 
venerdì 28: UNITY 4et (jazz)
sabato 29: MASSIMO VALLI (cantautore)
domenica 30: THE HEAD HUNTERS (il Blues da ballare)
 
LUGLIO
venerdì 5: RGBand (Rockabilly, Surf, Rock'n'roll)
sabato 6: SERATONA CON CAPTAIN MANTELL  
LILITH duo femminile da Modena
Lilith è un duo composto da Alice e Anna, già voce e basso delle Kyuuri, che nella primavera del 2012 decidono di sperimentare nuove sonorità unendo bassi distorti, pianoforti effettati, synth e drum machine. Hanno all'attivo un EP dal titolo 777, registrato e mixato nell'agosto del 2012 da Valerio Carboni, che ne ha curato anche la produzione artistica. 
Anna e Alice curano inoltre le attività del collettivo Rrragazze in Rrrivolta, tra cui la rubrica radiofonica “Oltre al mocio c'è di più” su Radio Popolare Milano.
Lilith ha debuttato live questa primavera.
+ NICESPARE da Treviso
 
 
domenica 7: FABRIZIO DE ANDRE' TRIBUTE Andrea Marchesan accompagnato da Daniele Amitrano al piano e chitarra
 
sabato13: OBM QUARTET
ONCE IN A BLUE MOON - quartetto acustico nato per il desiderio dei suoi membri di cercare e ricreare atmosfere e sonorità coinvolgenti ed evocative con una formazione “rara”, essenziale ed originale, coerentemente con il significato del nome del gruppo. Brani, tra gli altri, di Alanis Morissette, Sade, Norah Jones, Phil Collins, con citazioni di Branduardi e De Andrè, arrivando fino ai REM, Police, Tears for Fears, acquistano una nuova dimensione, allo stesso tempo smooth ed energica, grazie alla formazione strumentale e ad arrangiamenti ed armonie originali. 
 
venerdì 19:  MICHELE ULIANA SWING 4et
Un organico prettamente ritmico finemente ricamato da linee melodiche di clarinetto e pennellate pastello di banjo caratterizzano le sonorità d'altre epoche, quasi un viaggio nel tempo alla riscoperta di musiche che hanno segnato la storia e lo sviluppo del Jazz. 
Michele Uliana - clarinetto
Giacomo Li Volsi - pianoforte
Beppe Pilotto - contrabbasso
Remo Straforini - batteria

M'illumino di meno per costruire una scuola in Tanzania!

Postato in Cooperativa ControVEnto

17feb dispensaDomenica 17 febbraio a Forte Marghera spegneremo le luci a La Dispensa per una serata dedicata all'iniziativa "M'illumino di meno", la celebre Giornata del Risparmio Energetico lanciata da Caterpillar, Radio2, e per l'occasione abbiamo deciso di organizzare una serata per sostenere YouAid nella costruzione di una scuola in Tanzania.
Dal 2008 YouAid, è riuscita a realizzare diversi progetti di sviluppo in Tanzania, hanno realizzato una scuola nel villaggio di Ulete, hanno costruito un ospedale nel villaggio di Mahuninga che sta curando molti pazienti e stanno finendo di costruire una fabbrica di olio di semi di girasole che contribuirà allo svilippo economico e sociale di molti villaggi nella regione di Iringa.
youaidTutto ciò che sono riusciti a fare lo hanno fatto proponendo un nuovo modello di cooperazione, la "cooperazione con le mani". Da sempre, infatti, sono al fianco delle persone dei villaggi per aiutarli a costruire il loro futuro mettendoci anche la loro forza e sudore. Da sempre, inoltre, scelgono di sostenere i progetti nell'unico modo che sembra opportuno: destinando il cento per cento dei fondi raccolti.
È una scelta difficile ma possibile, grazie al sostegno di tutti i volontari che credono nell'idea della rete solidale di YouAid.

THE PROJECT KUMBH MELA 2013

Postato in Cooperativa ControVEnto

indiaPopEye - Ethnovisual Association è un’associazione culturale che unisce giovani universitari e giovani professionisti attivi nei campi dell’antropologia, dell’economia, della giurisprudenza e delle arti visive, provenienti da poli universitari italiani e indiani (Venezia, Torino, Delhi).
Da questo poliedrico incontro nasce un’equipe impostata in modo da poter sviluppare indagini a tutto tondo su temi di carattere etnografico. In questi giorni il circuito PopEye si trova in India, per raccontare attraverso un documentario la Purna Kumbh Mela, uno dei più grandi e importanti festival religiosi al mondo che riunisce decine di milioni di persone. Per saperne di più seguici su popeyeproductions.com o sulla nostra pagina Facebook PopEye – Kumbh Mela 2013.
Controvento sostiene questo progetto e seguirà tutto il percorso, dal viaggio, all'elaborazione del documentario che verrà realizzato.
 

Il Programma di Maggio a Forte Marghera

Postato in Cooperativa ControVEnto

scarperotte2012Belle novità a Forte Marghera per l'estate, ci sarà una ricca proposta musicale a partire già dal primo weekend dopo il festival Scarpe Rotte che chiuderà il 1° maggio.
Arriveranno dalla Francia i Caravane Namaste, ci sarà la presentazione del documentario dedicato al PURNA KUMBH MELA realizzato da Popeye Productions, per un ciclo di appuntamenti con immagini e sapori provenienti dall'India. E ancora tanti appuntamenti live sul palco main stage di Scarpe Rotte, ecco il programma:
 

Purna Kumbh Mela

Postato in Cooperativa ControVEnto

India. Rituale indu'  Kumbh MelaAl Forte s'inaugura la mostra fotografica del viaggio realizzato dall'associazione Popeye in India, visibile per dieci giorni sotto il Gatto Rosso, saranno esposti gli scatti fatti al Puma Kumbh Mela e saranno proiettate le immagini in anteprima del documentario che sarà presentato a settembre.
L'inaugurazione è prevista per le 18 di venerdì 10.
 
Controvento sostiene il progetto Riverside Rendezvous, una delegazione di studenti universitari ad uno degli appuntamenti più incredibili della storia, il Kumbh Mela in India. Ogni giorno un reportage dal luogo più popoloso al mondo.
2.000 ettari di estensione, 100 milioni di persone, 15 mila monaci. 57 giorni. Il più grande ritrovo religioso al mondo. Questa è la città sacra. Una città sorta sulle rive dei fiumi Gange e Yamuna, in un territorio che per sei mesi all’anno è sepolto dalle impetuose acque che scorrono verso il Golfo del Bengala.
Ogni 12 anni, pellegrini giunti da tutto il mondo si recano al sangam, la confluenza tra i due corsi d’acqua, per purificarsi bagnandosi nell’acqua più sacra d’India. Un’esplosione di colori, odori e suoni crea una sinestesia che inebria chiunque vi si rechi.
Al Kumbh Mela non si cerca solo la purificazione. Qui, infatti, avviene l’incontro tra le 13 akhara, le organizzazioni di monaci induisti, detti sadhu, che in quest’occasione prendono importanti decisioni politiche e amministrative, celebrano cerimonie d’iniziazione e riorganizzano le proprie gerarchie.

Gli Amanti di Camilla

Postato in Cooperativa ControVEnto

 
 
Esce in questi giorni il nuovo CD de Gli Amanti di Camilla, dal titolo Santi di Quartiere, prodotto dal Controvento. Prendete il guizzo del “politically incorrect” e mischiatelo a sonorità punk/ska, a ritmi coinvolgenti e ad adrenalina pura: avrete ottenuto Gli Amanti Di Camilla, giovanissimo gruppo veneziano composto da ACAB alla voce, SGABRO alla chitarra e ai cori, ANTO all’altra chitarra, SART al basso e ai cori e TOMMY alla batteria. Evidenti sono i richiami agli artisti del panorama punk/rock italiano, come Talco e Banda Bassotti, ma altrettanti al classico punk in lingua inglese di Ramones e The Clash e agli intramontabili cantautori “impegnati” Giorgio Gaber e Fabrizio De André.Il gruppo nasce a fine 2008 e già l’anno seguente inizia a collezionare importanti successi, vincendo il concorso musicale organizzato dalla “Giornata dell’arte” e aggiudicandosi il primo premio ad “Aspettando Zelo rock”. Segue un lungo lavoro in studio che porterà alla nascita del primo album del gruppo: “SMS-Società Molto Spenta”.
[CLICCA LA FRECCIA IN BASSO PER LEGGERE TUTTO]