Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. LEGGI L'INFORMATIVA ESTESA

Approvo
  • SANFLORIANO ico home
  • CONESTOGA home
  • gatto rosso home
  • dispensa home
  • terzocapanno home
  • baia home
  • ARCIMBOLDI ico home
  • SCARPE ROTTE Festival

Slow food day a Forte Marghera

Postato in Cooperativa ControVEnto

Per festeggiare i 30 anni di attività, Slow Food organizza nel weekend del 16 e 17 Aprile eventi in oltre 300 piazze d'Italia.

Slow Food Mestre ha scelto la Cooperativa Sociale Controvento, con la quale collabora da tempo, per festeggiare negli spazi di Forte Marghera.

Il programma della due giorni a sfondo culinario prevede: Sabato 16 Aprile, alle 16, la creazione di "Orti itineranti", in collaborazione con il Parco di San Floriano e l'agronomo Carlo Santarossa, esperto di erbe aromatiche e spontanee. Alle 18 poi risotto "slow" per tutti, con il riso Grumolo delle Abbadesse e bruscandoli del Forte.

Domenica 17 Aprile si continua alle 16 con "Il fortino nell'orto", edizione speciale dell'ormai classico "Fortino dei Piccoli", in questa occasione dedicato al far realizzare ai bimbi un orto di fiori ed insalate.

Inoltre per tutto il weekend la Condotta di Mestre di Slow Food sarà presente con una Esposizione di Legumi, una degustazione degli olii dei presidi, e un punto tesseramento.

slow_food.jpg

IN CONTRO VENTO un nuovo spazio

Postato in Cooperativa ControVEnto

INCONTROVENTO 01 CHIESA 17112015 internetApre a controvento un nuovo spazio. Questa volta non ha a che fare con nuove sale, edifici, parchi… INCONTROVENTO è uno spazio dedicato alle idee, agli approfondimenti, alla storia contemporanea, fatto e riempito a partire da ospiti autorevoli invitati a raccontarci l’attualità attraverso il loro sguardo. Uno spazio informale per incontrare esperienze, storie, mondo, società, politica.  Un modo per togliere le distanze tra chi informa, scrive, comunica …. e chi si informa. Avremo il piacere di invitare giornalisti, divulgatori, professori universitari con cui approfondiremo temi di attualità e cultura. Abbineremo  a questo un semplice menu, composto da un piatto che sottolinei in modo discreto quel legame sotterraneo che da sempre unisce tavola, cibo e mondo, e che ci ricorda che un semplice gesto come mangiare ... è un atto politico, e con delle piccole scelte possiamo cambiare il mondo. Seguite gli eventi del Bagolaro. 
Vi aspettiamo Martedì 17 Novembre per il primo incontro con Giulietto Chiesa e La nuova geopolitica, giornalista e politico, con l’ispirazione del motto “la conocenza ci rende liberi” coordina la redazione di PANDORATV una multipiattaforma di informazione indipendente che monitora in tempo reale gli eventi salienti dell'attualità internazionale, produce informazione libera, dove notizie e commenti sono proposti in interazione con il pubblico, protagonista diretto dell'informazione. Ha fondato il laboratorio politico ‪#‎Alternativa che propone un “Manifesto per la Nuova Europa” per promuovere un’idea di società umana, pacifica e solidale. L’incontro ci introdurrà ad una lettura geopolitica dei conflitti in corso a livello globale (con particolare riferimento all’europa del Mediterraneo) e ci spiegherà quali possono essere le e le alternative politiche a livello europeo e italiano.

IL NOSTRO PANE

Postato in Cooperativa ControVEnto

panesemolatagliatob.jpgLa Cooperativa Sociale Controvento ha avviato da tempo un progetto per diffondere la cultura del cibo, proponendo una selezione di prodotti che sono il simbolo di un modo sano di fare agricoltura ed impresa.

Con questa filosofia ben chiara, Controvento ha scelto di produrre autonomamente uno degli alimenti più utilizzati ed importanti nella nostra cucina: il pane.

Il nostro pane è cotto giornalmente,  con varie ricette diverse.

E’ fatto come si faceva una volta, usando lievito madre e soprattutto il forno a legna, per mantenere allo stesso tempo sapore e qualità ai massimi livelli.Tutto questo ci permette di poter accompagnare le ricette proposte nei nostri punti ristoro con pane sempre fresco, croccante e sano.

 

I PRODOTTI del Parco Rurale di San Floriano

Postato in Cooperativa ControVEnto

IMG 1779
Oggi vi vogliamo presentare alcuni dei prodotti del nostro Parco Rurale di San Floriano. Sono tutti cibi che potete venire ad assaggiare, ed acquistare per portarli sulle vostre tavole venendoci a trovare al Parco, oppure presso la Dispensa di Forte Marghera.
 
Tra i prodotti che vi proponiamo, l'ultimo arrivato è il succo di mele: la zona di Polcenigo è riconosciuta come una delle più prolifiche per la produzione di questo frutto. Il risultato del nostro lavoro è un succo puro al 100%, senza aggiunte di nessun tipo, come peraltro dimostra il delizioso fondo che si forma dopo pochi minuti in cui la bottiglia è "a riposo".
 
Sono invece ormai una nostra tradizione le marmellate. Quest'anno abbiamo prodotto vasetti alla prugna, ai fichi e alle fragole, e sono tutte perfette per fare torte, o per la colazione al mattino. Come tutti i nostri prodotti, contengono solo nutrimenti naturali e sani.
 
Dalle arnie della zona viene invece il nostro miele millefiori, prodotto da mani esperte e rispettose delle nostre terre, quindi in maniera non invasiva. Il risultato è un miele cremoso e denso, ma allo stesso tempo limpido e molto gustoso
 
Infine potete trovare anche la gustosissima giardiniera, un misto di nostre verdure tagliate e conservate per condire le vostre migliori ricette, sempre in maniera sana. 
 
Venite a scoprire questi buonissimi prodotti nei nostri punti ristoro!

DOMANI ARRIVANO LE MOZZARELLE DI BUFALA

Postato in Cooperativa ControVEnto

12003317_760368720756078_2618418269103470174_n.jpg
Le mozzarelle della Cooperativa Don Beppe Diana. Arrivano tutti i mercoledì! Venite a provarle presso i punti ristoro di Forte Marghera, chiaramente le potete anche acquistare.

Caserta, la zona tristemente famosa come “terra dei fuochi” finalmente ha il suo riscatto.  Dove un tempo Michele Zazà – noto boss della criminalità organizzata – aveva  i suoi terreni, ora lavora la cooperativa Le Terre di Don Peppe Diana, ospitando  un caseificio  che produce mozzarelle e ricotte di bufala allevate al pascolo.

Libera – l’associazione antimafia presieduta da don Luigi Ciotti –nel 2010 con un bando pubblico ha affidato questo  caseificio a gente del luogo,  che armata di buona volontà e coraggio quotidianamente lavora duramente per poter trasformare un luogo simbolo della violenza in un esempio di lavoro legale. L’omaggio e il ricordo va a Don Peppe Diana, prete di frontiera, e al suo il famoso appello “Per amore del mio popolo non tacerò” ,  che denunciò gli scempi della camorra e fu assassinato il 19 marzo del 1994. Da qui l’impegno quotidiano perchè queste terre si trasformino da luogo di morte e violenza a terre che danno origine a prodotti d’eccellenza con il lavoro onesto.

La cooperativa ha grande attenzione  per gli aspetti igenico-sanitari, tenendo sempre lo stabilimento all'avanguardia, per mantenere gli standard di massima certificazione in modo che il prodotto arrivi sempre sicuro e genuino sulle tavole.
 
 

Nuovo disco per i GmG & the Beta Project, prodotto da Controvento!

Postato in Cooperativa ControVEnto

La Cooperativa sociale Controvento da tempo è attiva anche in ambito musicale. Non soltanto attraverso l'organizzazione di eventi, ma anche con l'appoggio a meritevoli band emergenti che spesso faticano ad affermarsi, non per propri demeriti ma a causa di un contesto che rende molto complesso affermarsi.
 
12046715_937664139633488_5315097871265837408_n.jpg
Tra queste realtà, la più recente è quella dei GmG & the Beta Project, band veneziana fondata dal cantautore di origine vicentina Giuliomaria Garbellotto. Il loro secondo lavoro discografico, intitolato "Lost and Found", è ora disponibile in CD grazie all'apporto della nostra cooperativa. 
 
Potete ascoltare in via esclusiva alcuni estratti dall'album, nonchè vedere il popolarissimo primo video, a QUESTO indirizzo!

CONTROVENTO con MANI TESE

Postato in Cooperativa ControVEnto

BANNER-ANIMATO

Oggi vi presentiamo una iniziativa molto importante in collaborazione con Mani Tese.

La ONG Mani Tese, che da 50 anni si batte contro la fame, conferma il suo impegno di giustizia sensibilizzando la cittadinanza sul tema del Diritto al Cibo e raccogliendo fondi per i propri progetti nel Sud del mondo per la Sovranità Alimentare. Il 16 Ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione e, secondo la FAO, nel mondo 842 milioni di persone soffrono oggi la fame.

L’obiettivo di Mani Tese è che la sovranità alimentare diventi una realtà, e “mangiare ogni giorno sia un Diritto, non un privilegio”.

La Cooperativa Sociale Controvento condivide fermamente questo pensiero e questo impegno, e concretamente partecipa all'iniziativa: per tutto il mese di Ottobre potrai trovare presso La Dispensa di Forte Marghera e il Parco Rurale di San Floriano un piatto appositamente creato per raccogliere fondi a sostegno di Mani Tese, e aiutarli nel loro impegno quotidiano per combattere la fame nel mondo. Cercalo nel nostro menu del giorno!

Come sempre vale la pena ricordarlo: mangiare è un atto politico